Whatsapp
×

A proposito dell' artista

Mariuccia Barbon, nasce nel 1951 a Spresiano (TV-Italia), dove vive e opera. La sua amata cittadina nella pianura veneta, sulla sponda destra del fiume Piave, è una costante d’ispirazione nelle opere pittoriche dell’artista. Mariuccia Barbon è molto conosciuta anche nel mondo dello sport in quanto pluricampionessa mondiale di nuoto pinnato (ultimo nel 2019).  Una vita molto intensa quella di Mariuccia, segnata anche da una grave malattia, ma che grazie alla tenacia nello sport, nell’arte e alla gioia di vivere, ha vinto sul brutto male.

La sua è una famiglia predisposta ai lavori artistici e lei ne coglie tutti i suggerimenti, papà Mario è maestro nell’arte del legno, mobiliere artigiano e cavaliere del lavoro e la mamma Dina, raffinata ricamatrice che la stimola in ogni modo a perseguire ciò che lei sente dentro.  Mariuccia consegue gli studi di segretaria d’azienda e ragioneria ma la passione e la curiosità per l’arte la portano ad avvicinarsi agli studi artistici frequentando per il tempo che le vicissitudini della vita le ha permesso, l’Accademia delle Belle Arti di Venezia.

Un talento innato quello di Mariuccia Barbon: i suoi primi dipinti sono straordinarie raffigurazioni in omaggio a Giotto. Dei veri capolavori su juta intelaiata dal nonno su fondo di malta fina. Col marito gestisce un laboratorio di ceramiche artistiche dove ha potuto dare sfogo alla sua creatività scultorea, realizzando bellissime opere in raku e vetrofusione.

Negli ultimi anni Mariuccia si dedica a tempo pieno esclusivamente alla pittura:  dall’arte figurativa descrittiva, dettagliata e precisa si direziona sempre più all’arte astratta. Ora le sue tele parlano di poesia, sensazioni ed emozioni. Le sfumature dell’acqua cristallina del Piave, i colori dei fondali marini scoperti con il nuoto e quelli del cielo che si fondono magicamente senza limiti costituiscono la fonte inesauribile delle sue opere espresse in generose dimensioni. Le sue opere con questo turbinio di colori e velature hanno la particolarità di catturare la sensibilità del fruitore facendolo diventare partecipe dell’opera stessa. Mariuccia Barbon lavora nel suo studio dove espone e vende le sue creazioni riscontrando successo nel pubblico e nella critica.

  • Filtra la ricerca:
Mostrando1 -15 di15 articoli

Dal menu

Impostazioni

Condividi

Codice QR